6 rimedi naturali per eliminare i calli (leggere importantissimo )

6 rimedi naturali per eliminare i calli (leggere importantissimo )

16896
0
SHARE

I calli dei piedi si presentano come un indurimento della pelle a causa di una continua frizione, pressione o irritazione. 

La maggior parte delle volte si formano nei piedi, ma possono comparire anche nelle mani quando si realizza un’attività che implica il contatto diretto con la pelle.

La loro comparsa può dipendere anche dalla mancanza di idratazione nella zona, l’uso di scarpe troppo strette e deformazioni dei piedi.

D’altro canto, i soggetti affetti da diabete o da qualche affezione circolatoria presentano una tendenza maggiore alla formazione dei calli.

Sebbene rare volte siano dolorosi, si cerca di eliminarli, perché sono antiestetici e possono anche essere fastidiosi quando si indossano certe calzature.

Per fortuna esistono molti trattamenti naturali che aiutano ad ammorbidire la pelle prima che i calli diventino un problema più serio.

A seguire vogliamo rivelarvi i rimedi più efficaci, affinché possiate agire in modo opportuno dinanzi ai primi segnali di comparsa.

Prendete appunti!

1. Bicarbonato di sodio

bicarbonato-di-sodio

Il bicarbonato di sodio è un esfoliante naturale che contribuisce a ridurre la presenza di cellule morte nei piedi.

Il suo potere antimicotico elimina i funghi che causano il piede d’atleta; la sua azione antinfiammatoria riduce le dimensioni dei calli.

Avete bisogno di:

  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • 1 pietra pomice
  • Acqua calda (quanto basta)

Cosa dovete fare?

  • Scaldate l’acqua fino a raggiungere una temperatura sopportabile per i vostri piedi e versatela in un contenitore grande.
  • In seguito, unite i cucchiai di bicarbonato di sodio ed immergete i piedi per 10 minuti.
  • Trascorso questo tempo, sfregateli con la pietra pomice e sciacquate.
  • Ripetete lo stesso procedimento almeno tre volte alla settimana.

2. Aspirina

Uno degli usi alternativi dell’aspirina è quello di agente per ammorbidire la pelle dura che forma i calli.

I suoi composti antinfiammatori riducono le dimensioni del callo ed ammorbidiscono la pelle.

Di cosa avete bisogno?

  • 6 aspirine
  • ½ cucchiaino di succo di limone (2,5 ml)
  • ½ cucchiaino d’acqua (2,5 ml)
  • 1 busta di plastica

Cosa dovete fare?

  • Tritate le aspirine fino ad ottenere una polvere sottile e mescolatela con il succo di limone e l’acqua.
  • Stendete la pasta ottenuta sull’area interessata e copritela con una busta di plastica.
  • Lasciate agire per 10 minuti e poi sciacquate con acqua tiepida.
  • Usate una limetta per rimuovere le cellule morte e ripetete il trattamento tutti i giorni.

3. Limone

scorza-di-limone-su-callo

Sia il succo del limone sia la sua scorza sono utili come trattamento alternativo per eliminare i calli di mani e piedi. 

Grazie alle loro proprietà, impediscono che la pelle si secchi e che si sviluppino delle infezioni.

Di cosa avete bisogno?

  • 1 scorza di limone
  • 1 benda
  • Il succo di un limone

Cosa dovete fare?

  • Mettete la scorza di un limone sul callo, copritela con una benda e lasciatela agire tutta la notte.
  • Il giorno seguente, cambiate la scorza con una nuova e ripetete il trattamento per alcuni giorni.
  • Potete anche applicare sulla zona il succo di un limone appena spremuto, per un migliore recupero.

4. Cipolla

Grazie alle sue proprietà antimicrobiche ed antinfiammatorie, la cipolla può essere utilizzata come rimedio naturale contro i calli che si formano nei piedi. 

Di cosa avete bisogno?

  • 1 fetta di cipolla
  • 1 cucchiaino di succo di limone (5 ml)
  • 1 cucchiaino di sale (5 gr)
  • 1 bendaggio adesivo

Cosa dovete fare?

  • Tagliate una fetta spessa di cipolla ed aggiungetevi un po’ di succo di limone e sale.
  • Mettetela sul callo, fissatela con un bendaggio adesivo e lasciate agire tutta la notte.
  • Ripetete il trattamento per una settimana e completatelo con l’uso di una pietra pomice.

5. Olio di ricino

olio-di-ricino

L’olio di ricino possiede proprietà idratanti e riparatrici che aiutano a ridurre le dimensioni dei calli di mani e piedi.

Di cosa avete bisogno?

  • 1 cucchiaio di olio di ricino (15 gr)
  • 1 bendaggio adesivo

Cosa dovete fare?

  • Dopo aver immerso i piedi in acqua calda con aceto per 10 minuti, inumidite il callo con olio di ricino e copritelo con un bendaggio.
  • Ripetete il trattamento tutti i giorni, fino a totale scomparsa del callo.

6. Camomilla

L’effetto emolliente e calmante della camomilla riduce la frizione della pelle a causa della formazione dei calli.

Di cosa avete bisogno?

  • 3 cucchiai di camomilla (30 gr)
  • 1 litro d’acqua
  • 1 spicchio d’aglio

Cosa dovete fare?

  • Fate bollire tre cucchiai di camomilla in un litro d’acqua e, prima che giunga ad ebollizione, aggiungete uno spicchio d’aglio tritato.
  • Lasciate a fuoco basso per un paio di minuti, filtrate il liquido e versatelo nella vasca da bagno.
  • Aggiungete acqua fredda per regolare la temperatura e tenete i piedi in ammollo per 20 minuti.
  • Ripetete il trattamento tre volte alla settimana per ottenere buoni risultati.

Ricordate che in tutti i casi dovete indossare calzature comode e traspiranti per accelerare il recupero.

Siate pazienti e noterete gli effetti; nessuno dei rimedi citati, infatti, dà risultati immediati.

fonte

6 rimedi naturali per eliminare i calli

Commenta