Anziano abbandonato in autostrada dal figlio.

MACERATA – Un uomo di 80 anni è stato abbandonato su una piazzola di sosta sulla superstrada a Tolentino. A dare l’allarme verso le 15.30 di sabato 11 aprile un automobilista che ha assistito a un litigio all’interno di un’auto e ha visto poco dopo un anziano solo e spaventato che si aggirava smarrito nella piazzola, come riferito da Cronache Maceratesi. Il figlio lo avrebbe fatto scendere dall’auto a termine di un litigio e poi sarebbe ripartito, lasciando lì.

A raccontare i fatti lo stesso 80enne, originario di Montappone, soccorso dagli uomini della polizia municipale. Contattato telefonicamente, il figlio ha detto che sarebbe tornato a prenderlo ma poi si è reso irreperibile. Un dipendente del comune di Montappone, che conosceva bene l’anziano, si è offerto di andarlo a prendere e riportarlo a casa. “Sarei andato io stesso a prenderlo, ma ho preferito fosse una figura amica per mantenere armonia e non spaventare l’anziano”, ha detto il sindaco Mauro Ferranti.

L’uomo pare abbia deciso di non sporgere denuncia contro il figlio e non ci sono gli estremi per una denuncia d’ufficio.

fonte www.today.it

Commenta