Come preparare l’acqua che disintossica e sgonfia l’addome

Ideata da una nota nutrizionista e personal trainer statunitense, questa bevanda è una delle più efficaci per disintossicare l’organismo, eliminando le tossine dal fegato e smaltendo il grasso in eccesso, sopratutto quello concentrato nell’area addominale. In questo articolo ti spieghiamo come preparare questa eccellente bevanda

Prima di elencare gli ingredienti, suggeriamo di scegliere prodotti naturali e biologici, per evitare di esporre il nostro organismo a pesticidi e altre sostanze tossiche. L’obiettivo di questa bevanda è, appunto, eliminare le tossine che vengono accumulate anche per il consumo di cibi non adeguati.

acqua disintossicanteHai bisogno di: mezzo cetriolo, mezzo limone, mezzo cucchiaio di zenzero grattugiato, 3-4 foglie di menta, mezzo cucchiaio di miele e, ovviamente acqua minerale.

Taglia il cetriolo a fette molto sottili, poi versalo in una brocca di vetro assieme agli altri ingredienti. Infine, versa l’acqua minerale (circa 1 litro). Mescola bene per favorire l’integrazione degli alimenti, e fai riposare per almeno 4 ore, anche in frigo.

Indicazioni per il consumo dell’acqua disintossicante: bere un bicchiere 15 o 20 minuti prima della colazione, per favorire l’assorbimento delle sostanze nutritive dal tuo organismo.

Commenta

Lascia un commento