ECCO IL METODO PER RIDURRE IL COLESTEROLO SENZA FARMACI

ECCO IL METODO PER RIDURRE IL COLESTEROLO SENZA FARMACI

14809
0
SHARE

E’ paragonabile all’utilizzo di un farmaco, ma è completamente naturale. Ecco di cosa si tratta

Il colesterolo alto è una delle patologie che più frequentemente sentiamo. Il colesterolo, di per sè, è una sostanza grassa naturalmente presente nel nostro corpo ma in quantità molto elevate nel sangue può essere molto dannoso. Per questo motivo il suo livello nel sangue deve essere mantenuto in equilibrio perchè il colesterolo depositato può provocare il restringimento dei vasi e nei casi estremi può portare a ictus e attacchi cardiaci. Inoltre a livelli di colesterolo alti molto spesso si associano patologie molto gravicome a esempio obesità, diabete, tiroideche non funziona correttamente

1) Uno di questi è l’aglio, un prezioso bulbo che ha notevoli proprietà medicamentose e fitoterapeutiche. L’aglio è una vera e propria pianta medicinale dalle notevoli proprietà salutari. Oltre a essere un potente antibatterico, è un ottimo rimedio contro l’ulcera e protegge dai metalli pesanti, sostanze dannose che entrano nel nostro organismo a causa dello smog e dell’inquinamento avvelenandolo. E dicevamo è un ottimo aiuto per mantenere i livelli di colesterolo nella norma.

50540_20140303140740004_6panaritirisiera3mar1415

2) SPUNTINI CON FRUTTA SECCA E SEMI

Prediligere i semi di girasole, che sono molto efficaci nella prevenzione del colesterolo e nella riduzione. Anche le noci, mandorle e frutta secca ottengono lo stesso risultato.

 

3) MANGIARE PESCI GRASSI

Cibarsi di pesci grassi fa molto bene al cuore, come ad esempio il salmone che è ricchissimo di omega 3. Questi cibi incidono notevolmente nella riduzione della pressione sanguigna e nella riduzione del colesterolo.

Il colesterolo alto può avere origini ereditarie e su esso può incidere negativamente anche lo stress anche se una delle principali cause è la cattiva alimentazione. Una dieta troppo ricca di cibi grassi e in particolare di grassi saturi animali (che rispetto a quelli insaturi vegetali come a esempio l’olio d’oliva sono pericolosissimi) è dannosa. Se per fortuna i tuoi livelli di colesterolo sono ancora accettabili e non hai bisogno dell’intervento dei medici e dei farmaci, buona norma è quella di prevenire l’innalzamento dei livelli nel sangue per mantenersi in forma e scongiurare quanto più possibile questo pericolo per la nostra salute anche con dei rimedi naturali.

2-La-faccia-con-l'eruzione

4) FAI IL PIENO DI FIBRE

Sono un’ottima fonte di antiossidanti, e sono contenute nella frutta, nella verdura e nei cereali

5) UTILIZZARE OLI VEGETALI

Olio di oliva, di semi di girasoli e di noci sono pieni di grassi “buoni”. Contengono un mix di antiossidanti in grado di abbassare notevolmente il colesterolo “cattivo”.

Ricordiamo però come uno spicchio d’aglio è un’arma di difesa potentissima contro il colesterolo e questa affermazione è avvalorata anche da autorevoli studi. Un gruppo diricercatori dell’università australiana di Adelaide ha portato avanti degli studi stabilendo che “l’aglio potrebbe essere considerata un’opzione alternativa, altamente sicura, ai farmaci convenzionali anti-colesterolo” (ovviamente nei pazienti che hanno livelli accettabili e lievemente alti). Lo studio ha riscontrato che l’uso dell’aglio riduce il colesterolo totale e quello LDL (il cosiddetto colesterolo cattivo),anche del 38% del rischio di eventi coronarici arrivati ai 50 anni di età.

50540_20140303140740004_6panaritiRisiera3mar14

6) FRUTTA E VERDURA CRUDA

Questi alimenti assunti crudi, sono una fonte migliore di antiossidanti rispetto agli stessi alimenti cotti. e quindi tengono maggiormente  a bada il livello di colesterolo.

Infine concludiamo dicendo che, oltre ai metodi sovra descritti, da oggi in poi, quindi,vale la pena insaporire con uno spicchio d’aglio un’insalata o una zuppa anche se è preferibile utilizzare l’ aglio fresco senza cuocerlo. Proteggiamo il nostro organismo a tutto vantaggio del gusto delle nostre pietanze che beneficeranno dell’aroma intenso dell’aglio. Ed è proprio vero che alcune patologie si cominciano a combattere proprio a tavola. Uno stile di vita sano e un’alimentazione che privilegia i prodotti della terra, biologici e di stagione non può che essere la strada giusta per vivere bene e a lungo. Il benessere comincia al banco dell’ortolano e non della farmacia.

fonte

http://www.epicnews.it/metodo-ridurre-colesterolo-senza-farmaci/

Commenta