Ecco sette buoni motivi per bere la birra

Ecco sette buoni motivi per bere la birra

18392
0
SHARE

La birra è una delle bevande più consumate in tutto il mondo. Sapevate, però, che costituisce un vero toccasana per il nostro corpo? Ebbene sì, sembra proprio che la birra aumenti la densità ossea per via del suo alto contenuto di silicio. La birra, infatti, aiuterebbe a collegare il tessuto e muscolo osseo tra loro aumentando di conseguenza la densità ossea.

La birra riduce il colesterolo. L’hanno scoperto di recente alcuni scienziati che hanno condotto degli studi in merito. Consumare regolarmente birra, quindi, aiuterebbe il nostro organismo ad aumentare la percentuale di colesterolo sano all’interno del corpo. Due birre al giorno, quindi, sarebbero l’ideale per mantenere livelli di colesterolo nella norma.

Bere birra riduce il rischio cardiovascolare secondo uno studio condotto dall’American Harvard university. Un consumo moderato di birra, infatti, ridurrebbe il rischio di attacco cardiaco di ben 25-40%.

Può ridurre il rischio di diabete di tipo 2. L’hanno scoperto alcuni ricercatori americani che hanno condotto una serie di esperimenti in merito. Coloro che infatti consumavano da una a quattro birre al giorno da 33 cl, infatti, avevnoa una minore probabilità di avere diabete di tipo 2.

La birra previene i calcoli renali. Consumando una bottiglia di birra al giorno il rischio di produrre calcoli renali si può abbassare di ben 70%. Non vi sembra un buon motivo per cominciare a bere la birra?

La birra aiuta anche a prevenire il cancro. Lo hanno scoperto alcuni scienziati tedeschi secondo i quali la birra aiuterebbe a diminuire in particolare il rischio di cancro alla prostata. Anche questo è senza alcun dubbio un ottimo motivo per bere birra!

La birra aiuta a prevenire la demenza senile. Può sembrare strana l’associazione di alcol e demenza senile ma sembra proprio che la birra possa essere ottima per il cervello ovviamente se è consumata con moderazione.

Commenta