Gambe e Piedi Gonfi? Io ho Risolto con Questo Potente Infuso ‘FAI...

Gambe e Piedi Gonfi? Io ho Risolto con Questo Potente Infuso ‘FAI DA TE’

19167
0
SHARE

Se avete sperimentato cosa significhi avere gonfiore a gambe, caviglie, mani o piedi, capite benissimo quanto sia frustrante il dolore che si prova. Il gonfiore, che possiamo anche chiamare edema o ritenzione di liquidi nel vostro corpo, può essere causato da vari fattori: – Uno stile di vita sedentario che ci porta a stare in piedi o seduti in una posizione per molto tempo; – Mangiare cibi con alto contenuto di sale; – Sindrome pre-mestruale; – Problemi di circolazione sanguigna; – Gravidanza; – Effetti collaterali di alcuni farmaci.

Il gonfiore non deve per forza essere patologico; infatti, può essere abbastanza normale riscontrarlo in persone che stanno in piedi o sedute per lunghi periodi di tempo oppure nelle donne in gravidanza. Il gonfiore cronico, però, è un grave problema di salute. Questo gonfiore periferico può essere sintomo di patologie più importanti, come disfunzioni renali, epatiche o insufficienza cardiaca. Quindi, se il dolore persiste, è opportuno rivolgersi al proprio medico. Per le persone che hanno problemi di gonfiore occasionale ci sono rimedi a base di erbe che possono essere utili a ridurre il problema aiutando il corpo ad eliminare i liquidi in eccesso. Uno di questi è il prezzemolo. Ci sono due tipi di questa erba: il prezzemolo riccio e quello italiano (foglie piatte), che, tra i due, è il più resistente.

Recenti studi hanno dimostrato che mangiare prezzemolo aiuta a proteggerci da svariate malattie e disturbi, tra i quali disturbi digestivi, allergie, infezioni del tratto urinario, asma, dolori mestruali. Inoltre contribuisce ad abbassare la pressione sanguigna, migliorare la salute delle ossa e persino la bronchite. Il prezzemolo è un diuretico naturale Il prezzemolo aiuta il corpo a liberarsi di liquidi e sali in eccesso, migliorando la funzione renale. Uno studio del 2002, pubblicato sul “Journal of Ethnopharmacology”, ha dimostrato che il prezzemolo agisce sulla pompa ionica sodio-potassio, influenzando il processo di osmosi ed aumentando il flusso di urina.

Il prezzemolo inibisce gli effetti collaterali di farmaci diuretici. Infatti, essendo una ricca fonte di potassio, ne contrasta l’abbassamento causato da questi medicinali. La ricetta del thè al prezzemolo, efficace contro il gonfiore Il dottor John R. Christoper, noto autore ed erborista, suggerisce di bere almeno due litri di thè al prezzemolo al giorno, al fine di ottenere i massimi risultati. Per preparare questo infuso, ci consiglia di utilizzare foglie fresche di colore verde chiaro, insieme a radici e semi.

Preparazione: 1) Tritare le foglie e le radici; 2) Mettere circa 1/4 di tazza di prezzemolo in un cestino per infusione; 3) Versare sopra una tazza di acqua bollita o immergere in una teiera; 4) Lasciare in infusione per circa 5-7 minuti; 5) Rimuovere il cestello; 6) Aggiungere miele, limone o zenzero per aromatizzare il thè come preferite.

Inoltre, non dimenticate di usare altre tecniche aggiuntive per ridurre il gonfiore, come mettere le gambe su più cuscini in modo che siano più alte rispetto al vostro cuore quando siete sdraiati. In aggiunta, mantenete le vostre gambe sempre in movimento, in quanto aiuta i fluidi a tornare dagli arti inferiori verso il cuore. Condividi questo rimedio naturale contro il gonfiore, dopodiché… non resta che provare!

Fonte: https://ilbuongiorno.it/it/articles/benessere/item/9863-gambe-e-piedi-gonfi-io-ho-risolto-con-questo-potente-infuso-fai-da-te?utm_campaign=211387022298875&utm_medium=fanpage_211387022298875&utm_source=fb_fanpage_own&utm_content=t%3A1466948222


Commenta