I vaccini naturali per affrontare l’inverno

I vaccini naturali per affrontare l’inverno

9855
0
SHARE

Siete pronti ad affrontare l’inverno? In questo periodo, oltre a dover combattere contro la noia e la pigrizia causati da temperature fredde e un minor numero di ore di luce, il nostro organismo è messo a dura prova da influenza e raffreddore.

Il freddo, lo stress, un’alimentazione sregolata, una maggiore esposizione a virus e batteri possono farci ammalare.

Come affrontare tutto questo?

Attraverso una serie di abitudini e alimenti che valgono come vaccini naturali contro i malanni di stagione. Vediamo quali sono.

Alimentazione

Il cibo è il primo step utile a vaccinarsi contro i malanni invernali. Innanzitutto dobbiamo evitare tutti quegli alimenti che intaccano la funzionalità del nostro sistema immunitario, consumando invece quelli che lo supportano e potenziano. I migliori vaccini naturali sono agrumi, frutta fresca in generale, aglio e cipolla. In particolare, è bene sapere che i soggetti che assumono l’aglio con regolarità hanno minore probabilità di soffrire di raffreddori stagionali. Il merito è dell’allicina che gli fornisce effetti antibiotici, antimicrobici e antifungini.

Attività fisica 

L’attività fisica è un toccasana per il nostro umore e la nostra salute. Chi pratica regolarmente sport all’aperto anche in inverno (ovviamente con le opportune precauzioni) ha meno probabilità di ammalarsi. Una corsetta o anche solo una passeggiata ripetuta con costanza possono aiutarvi a liberare la mente e il corpo dai malesseri che li colpiscono, tenendo lontani batteri e cattivi pensieri.

Corretta igiene

Al contrario di quanto si possa pensare, i detergenti antibatterici non fanno bene e soprattutto non scongiurano il rischio di infezioni. Anzi. Secondo una ricerca condotta dall’Università del Michigan, il Triclosan, comunemente presente nei detergenti antibatterici, può promuovere la colonizzazione di alcuni ceppi di stafilococco aureo. Lo Staphylococcus aureus è un agente patogeno che colonizza il naso e la gola di circa il 30% della popolazione. La presenza di questo particolare patogeno può rappresentare un fattore di rischio per diversi tipi di infezione. Sì allora all’abitudine di lavarsi le mani per evitare la diffusione di malattie, ma utilizzando il comune sapone.

Giusto riposo

Riposare poco o male determina un crollo delle difese immunitarie. Concedete al vostro corpo e alla vostra mente il numero di ore di sonno più opportuno , per evitare di perdere non solo le energie, ma anche le vostre naturali difese.

Rimedi naturali

Oltre a scegliere cibi che possono aiutarvi a rafforzare le difese immunitarie, esistono alcune bevande naturali che possono rappresentare degli ottimi vaccini naturali contro i malanni stagionali. Stiamo parlando innanzitutto del succo di melograno, ricchissimo di vitamina C e minerali essenziali per le vostre difese, e alcune tisane. Tra le migliori troviamo quella allo zenzero e a base di gramigna, tarassaco e fiori di borragine.

 

fonte

I vaccini naturali per affrontare l’inverno

 

 

 

Commenta