La bimba si comporta in modo strano, la mamma scopre qualcosa di...

La bimba si comporta in modo strano, la mamma scopre qualcosa di terribile

18403
0
SHARE

Una bruttissima storia arriva dalla provincia di Vicenza. I dettagli di questa storia sono piuttosto vaghi proprio per proteggere la piccolissima vittima di questa terribile vicenda. Ma quello che si sa basta per rabbrividire. Un uomo di circa 40 anni, residente nel vicentino, incensurato e di professione impiegato, ha ricevuto dal tribunale un ordine di allontanamento dalla casa, dove viveva con la moglie e la figlioletta di 4 anni, e relativo divieto di avvicinamento. L’uomo dovrà rispondere ai magistrati di violenza sessuale pluriaggravata ai danni della figlia. La vicenda è stata resa nota poco fa dalla Squadra mobile della Questura di Vicenza. Tutto nasce quando la mamma della bimba si rende conto che la piccolina vive un forte disagio. I tanti segnali appaiono inequivocabili: atteggiamenti di paura, incubi notturni, mancato appetito e il disagio di restare da sola con il papà. A quel punto la donna, e siamo a circa un mese fa, si rivolge alla polizia che ha subito fatto scattare le indagini, in accordo con la Procura di Vicenza. Indagini che purtroppo confermano i sospetti della donna. Il tutto poi viene ulteriormente avvalorato dai racconti fatti in prima persona dalla bambina che, interrogata da psicologi infantili ed altri professionisti esperti in questi delicati frangenti, riferisce ciò che il padre le faceva. All’uomo, che al momento vive in un altro paese ma continua ad esercitare liberamente la sua professione, sono stati sequestrati i computer di casa e quello che usava al lavoro, oltre allo smartphone per trovare eventuale materiale pedopornografico.

fonte

La bimba si comporta in modo strano, la mamma scopre qualcosa di terribile

Commenta