Mi piace che mi dici ciò che pensi e che fai ciò che dici

Mi piace che mi dici ciò che pensi e che fai ciò che dici. Le persone hanno bisogno di due dimensioni fondamentali per essere felici: fiducia e sicurezza. Nessuna di queste potrà essere raggiunta se, a loro volta, le nostre relazioni più significative non ci offrissero riconoscenza e sincerità.

Tuttavia, alcuni esperti di relazioni di coppia, come Mariane Dainton, dell’Università La Salle di Filadelfia, ci dicono che a volte le bugie e le omissioni sono necessarie per mantenere l’equilibrio della relazione e proteggere in questo modo la persona amata. Parere che, anche se vero, non è condiviso da tutti.

Ti chiedo sincerità giorno dopo giorno, perché la sincerità richiede coraggio e voglio che la nostra relazione sia coraggiosa. Ti chiedo di dirmi sempre la verità e di fare ciò che dici e, in cambio, ti offro un cuore altrettanto sincero, altrettanto integro.
È ovvio che a nessuno piace sapere che gli si menta, e che le mezze verità, anche se a fin di bene, rimangono comunque mezze bugie e, di conseguenza, minano la fiducia costruita tra la coppia. Ebbene, non è obbligatorio dire al nostro partner ogni pensiero che ci passa per la testa, ogni opinione personale oppure ogni riflessione. È necessario disporre di uno spazio personale e impenetrabile.

La soluzione non sta nell’occultare e nell’utilizzare la sincerità come arma tagliente, ma come strategia per costruire, per unire e per creare un vincolo, un progetto e per dare forza alla propria relazione.

Quando si parla dei punti chiave per il successo di coppia, è frequente parlare di rispetto, comunicazione, empatia, complicità… Ebbene,  è curioso il fatto che spesso molte relazioni finiscano non per mancanza d’amore, ma per mancanza di sincerità.  

Non ti chiedo di esaudire tutti i miei sogni, non desidero un amore ideale, ma una relazione reale, cosciente e matura, basata sulla reciprocità, in cui nessuno perde, dove tutti vinciamo, e in cui la sincerità sia l’unico linguaggio per comunicare.

Il vostro partner è ancora oggi con voi perché vi ama, perché il suo mondo ha senso grazie alla vostra compagnia e perché non dubita nel fare per voi tutto il possibile per rendervi felici. Vale quindi la pena che facciate lo stesso e soprattutto che gli offriate sincerità.

La sincerità non solo fa stare bene l’altra persona, ma garantisce anche a noi un’adeguata tranquillità interiore e la sensazione di rispettare un autentico compromesso vitale. È l’equilibrio, è una forma essenziale di reciprocità. Ebbene, a cosa porta la mancanza di sincerità in una relazione di coppia?

  • Crea distanza. La mancanza di sincerità si intuisce sempre, prima o poi, e se non affrontata, genera sofferenza.
  • Quando si mente al proprio partner, la maggior parte delle volte si tratta di una chiara inefficienza al momento di comunicare. Il non saper esprimere le necessità, il non osare o il non trovare il modo in cui espriemre un concetto, genera allontanamento, ripicche e rotture.
  • I pensieri inespressi, le verità non dette, le opinioni che teniamo per noi e le sensazioni nascoste diventano, a lungo andare, emozioni negative, che si traducono in insoddisfazione e frustrazione. È pericoloso.

ragazzi smarriti

Lascia il segno solo quello che fate, non quello che promettete

E voi, siete tra quelli che compiono quello che dicono? Ricordate che, se non lo farete, lascerete delle cicatrici negli altri, non un segno che possa essere ricordato con integrità e felicità un domani.

In questa vita sono poche le persone che si stancano di amare, ma se c’è qualcosa che ci sfinisce è aspettare, dover ascoltare promesse e false speranze, supporre o ricevere scuse…

Quando chiudiamo una relazione con qualcuno, proviamo sempre la stessa sensazione: il vuoto di tutto ciò che sognavamo, che non si è realizzato. Sono speranze andate in frantumi e ferite interiori che si rimargineranno poco a poco, perché non c’è niente di più doloroso che vivere un sogno falso.

  • Nessuno vive di buon parole e di frasi che ornano sogni meravigliosi. L’attesa che non ottiene risultati si trasforma in disillusione e questa, a sua volta, si trasforma in vulnerabilità.
  • C’è una frase molto famosa che dice “ciò che promettete al chiaro di luna, realizzatelo al sorgere del sole”. A volte le grandi promesse si fanno in momenti di intimità, ma è giorno dopo giorno e con i piccoli dettagli che si compie quanto detto, tutto ciò che è stato promesso.
  • Le parole sono solo parole, e le promesse altre bellissime parole. Tuttavia, solo i fatti sono la realtà di quello che promettiamo, e di ciò che realmente facciamo.
  • fonte

Commenta