Se mi succede qualcosa indagate”: Pochi giorni dopo trovato morto l’esperto di...

Se mi succede qualcosa indagate”: Pochi giorni dopo trovato morto l’esperto di UFO -FOTO

12295
0
SHARE

“Se mi succede qualcosa, indagate”. Questo il sinistro messaggio inviato da Max Spiers , esperto ufologo britannico ai propri familiari. Pochi giorni dopo il 39enne è stato trovato morto in Polonia, dove si trovava per una conferenza sui complotti. Secondo la madre dell’uomo, la 63enne Vanessa Bates, ad uccidere il figlio sarebbero stati i servizi segreti britannici.
Si stava facendo un nome tra i teorici della cospirazione – ha spiegato a KMTV – ed era stato invitato a parlare ad una conferenza in Polonia nel mese di luglio. Era in compagnia di una donna che non conosceva da molto ed è stata proprio lei ad avvisarmi di averlo trovato morto sul divano. Ma credo che Max abbia scavato troppo a fondo su alcuni argomenti e qualcuno lo volesse morto”. “Max era un uomo molto in forma – continua la donna -, era in buona salute, eppure a quanto pare è morto improvvisamente su un divano. Tutto quello che ho è un certificato di morte per cause naturali da parte delle autorità polacche, ma non è stato effettuato nessun esame post mortem, quindi come si può stabilire?“.

fnte

“Se mi succede qualcosa indagate”: Pochi giorni dopo trovato morto l’esperto di UFO -FOTO

Commenta