Ti diranno che tutto passa, bambina mia… (BELLISSIMA )

Ti diranno che tutto passa, bambina mia… (BELLISSIMA )

20
0
SHARE

034

Tutto passa è vero. Il tempo è guaritore ed anche se la ferita è profonda prima o poi si attenua e tu ricominci a vivere. Vivi meno disillusa, più cauta, magari ti fidi meno delle persone… ma comunque vivi. Qualcuno direbbe che si sopravvive… ma in fondo le delusioni nella vita sono all’ordine del giorno e prima impari a superarle e a riprenderti, prima avrai la possibilità di essere ancora felice. Ce lo meritiamo tutti. (Aurora)

Ti diranno che tutto passa, bambina mia. Ti diranno che tutto passa ma non ti diranno dove. Passerà nelle vene, nelle ossa, tra i contorni del tuo viso, in ogni muscolo, in ogni goccia di sangue, tra i tuoi sorrisi, nelle tue lacrime, attraverso quel vuoto che scaverà nello stomaco. E passerà senza pietà, senza chiederti il permesso. E passerà, e ti cambierà. E resisterai, e passerà. Avrai nuovo inizio, un’altra vita, un altro amore. Ma nelle giornate no, in un momento di crisi, in un attimo di debolezza… beh, solo una cosa ti tornerà alla mente. Un segno sul cuore, una cicatrice rimarginata ma mai guarita. Il desiderio più grande, una stella cadente, la monetina lanciata nella fontana, le striature bianche nel cielo. Un nome e un paio d’occhi. Perché, bambina mia, alcune cose finiscono. Ma altre, semplicemente… finiscono di meno. E saranno l’eco assordante del silenzio con cui fingerai non ne sia mai valsa la pena. Vedrai la tua stessa casa bruciare, senza poter far nulla per salvarla. Ti sentirai stupida quando ascolterai le stesse vecchie canzoni, quando avrai paura del buio e ancora di più della luce, quando piangerai in mezzo alla gente con gli occhi asciutti. Ma proprio in quelle giornate no, in quei momenti di crisi, in quegli attimi di debolezza… quando vivere non ti basterà più, allora ricorderai. E scaverai nel tuo passato, e ti farai del male. Lo farai. Dovrai. Perché dimenticare è impossibile. E ricordare è il solo modo che esiste per imparare a non farlo più.

FONTE WEB

Commenta