Vi prego, tagliate i miei piedi taglia 55, la mia vita è un INFERNO” Appello disperato! – VIDEO

Il protagonista di questa storia è un povero ragazzo il cui nome è Jeffrey Ortega e che ha un problema molto grave ai suoi piedi. Questo ragazzo è affetto dalla sindrome di Proteo, una rarissima malattia congenita che causa la crescita spropositata di ossa, pelle e tessuti in varie parti del corpo, come i piedi nel caso di Jeffrey, e che può essere accompagnata dalla crescita di tumori su gran parte della superficie corporea. La causa è stata individuata in una mutazione a mosaico, che interessa cioè solo il DNA di una parte delle cellule del soggetto, del gene Akt1.

Questa sindrome è stata identificata per la prima volta nel 1979 dal dottor Michael Cohen, e il suo nome si attribuisce al dio della mitologia greca Proteo, in grado di trasformare il suo aspetto fisico. Dalla sua scoperta ad oggi sono stati identificati 200 casi di questa malattia. Uno di questi è il povero Jeffrey, che ha approfittato del web per lanciare un appello disperato. Egli chiede infatti che gli siano tagliati i suoi piedi di misura 55 in quanto il dolore provocato da questi gli risulta davvero insopportabile. E per avere il coraggio di dire una cosa del genere, di sicuro la sua sofferenza è davvero tanta.

Purtroppo, non esiste ancora una cura per questo problema fisico, sebbene sia possibile intervenire su alcuni dei suoi sintomi, come ad esempio tramite la rimozione di alcune delle formazioni tumorali.
Noi non possiamo che fare gli auguri a Jeffrey, sperando che venga posta fine alla sua sofferenza molto presto.
Guarda il video

Commenta