“Voglio sentirmi bella e sensuale”: Giovanna, la ragazza disabile che diventa fotomodella

giovanna-guadagno-638x425

Giovanna Guadagno è una ragazza napoletana, ha 35 anni ma purtroppo quando era solo una ragazzina la sua vita è cambiata. Un incidente le ha infatti provocato una lesione completa al midollo spinale e da allora ha una paralisi totale degli arti inferiore e parziale a quelli superiori. E’ tetraplegica ed è costretta su una sedia a rotelle da quando aveva 13 anni. Nonostante ciò, ha trovato la forza di andare avanti e, grazie al sostegno che i suoi familiari le hanno sempre dimostrato, è riuscita ad accettare la disabilità e a vivere coraggiosamente con il sorriso.

Di recente, si è fatta immortalare dalla fotografa Pinella Palmisano: il suo obiettivo era sentirsi bella e sensuale ed accettare ancora di più la sua condizione. “Non avevo un buon rapporto con il mio corpo. Ho cicatrici abbastanza evidenti, segni indelebili dei momenti più bui. Ma ho provato a mettermi in gioco e così la mia ‘nemica amatissima’, la carrozzina, è diventata parte del set”, ha spiegato la ragazza. A dispetto di quanto si aspettava, quelle foto hanno riscosso un notevole successo sui social, sono state condivise anche dai responsabili del progetto “Bellezza senza confini”, che dà la possibilità a modelle disabili e normodotate di sfilare.

Per Giovanna, la soddisfazione è stata immensa, con delle semplici immagini è riuscita a stravolgere gli ideali di bellezza e a scuotere le menti di coloro che hanno pregiudizi nei confronti dei disabili. Il suo sogno a questo punto è mettersi a capo di un progetto che coinvolga altri portatori di handicap, con la speranza che ognuno di loro possa sentirsi una parte importante del mondo.

 

fonte http://www.stelledivita.org/2016/03/17/voglio-sentirmi-bella-sensuale-giovanna-la-ragazza-disabile-diventa-fotomodella/

Commenta

Lascia un commento